Forza mentale: 13 cose da evitare!

Parliamo di forza mentale. Di cosa si tratta? In un articolo di Forbes, a proposito di imprenditori, si parla delle caratteristiche della forza mentale: tenacia, grinta, ottimismo e capacità inesauribile di “fallire”. Come la forza fisica, anche la forza mentale richiede allenamento e comportamenti appropriati, cioè funzionali a preservare e ad accrescere quelle caratteristiche che ti permettono di raggiungere gli obbiettivi che definisci per la tua vita.

La tenacia ti permette di superare le difficoltà senza mai arrenderti, la grinta ti spinge ad impegnarti con entusiasmo, l’ottimismo (inteso come capacità di concentrarti sugli aspetti positivi e utili delle situazioni) ti permette di vedere oltre le difficoltà e di “puntare in alto”, la capacità di fallire (intesa come capacità di ottenere dei feedback utili dalle situazioni) ti permette di imparare dalle esperienze che fai e di migliorarti.

La forza mentale è la cosa che può fare la differenza: come fai ad allenarla?

cervello-homer-466x350

Fai attenzione ai tuoi comportamenti, alcuni sono poco funzionali e anzi dannosi per il tuo successo (nel senso più ampio del termine). Amy Morin, psicoterapeuta, assistente sociale e scrittrice, ha compilato una lista di 13 cose che le persone mentalmente forti evitano di fare.

  1. Le persone mentalmente forti evitano di lamentarsi per le cose che non funzionano, per le “ingiustizie”, per come vengono trattate dagli altri. Si prendono invece la responsabilità del proprio ruolo e sono coscienti che le difficoltà fanno parte della vita.
  2. Non permettono a nessuno di controllarle o di controllare le loro emozioni. Sanno che il modo in cui rispondono agli stimoli esterni è una loro scelta e dipende da loro.
  3. Non hanno paura del cambiamento. Sanno che i cambiamenti sono una costante della vita, credono nella propria capacità di adattarsi e sanno essere flessibili.
  4. Evitano di sprecare energie su ciò che non possono controllare. Si concentrano invece su ciò che è sotto il loro controllo, in primis il loro atteggiamento.
  5. Le persone mentalmente forti non si preoccupano di compiacere gli altri. Sono capaci di dire di no e di esprimere il loro pensiero anche se questo potrebbe non piacere al loro interlocutore.
  6. Evitano di correre rischi inutili. Sono invece capaci di prendere rischi calcolati, di fare valutazioni e decidere se il vantaggio ottenibile è superiore al rischio che corrono; sono anche capaci di gestire le conseguenze delle loro scelte.
  7. Evitano di restare focalizzate sul passato, su ciò che è stato e che non può essere cambiato. Del passato considerano le esperienze per ciò che ne hanno imparato e invece si focalizzano sul presente e sul futuro.
  8. Evitano di fare lo stesso errore più volte. Si prendono la responsabilità dei loro comportamenti e imparano dagli errori commessi, imparano a prendere decisioni migliori.
  9. Le persone mentalmente forti non sono invidiose per il successo di altri. Riconoscono invece il successo come frutto di grande impegno e duro lavoro; considerano chi è stato “più bravo” di loro come un esempio.
  10. Non si arrendono alla prima difficoltà. Usano i prori fallimenti come feedback, per migliorarsi e crescere e vanno avanti fino al raggiungimento del risultato.
  11. Non hanno paura di stare da sole. Usano la solitudine e il silenzio per concentrarsi e riflettere. Stanno bene con se stesse, non dipendono della compagnia di altre persone per essere felici.
  12. Evitano di credere che qualcun’altro sia responsabile per il loro benessere. Cercano opportunità e sono fiduciose nei propri mezzi e meriti.
  13. Non si aspettano “tutto e subito”. Sanno impegnarsi con continuità, consapevoli che i cambiamenti duraturi richiedono tempo.

Ora prendi questa lista e ragionaci su. Per ogni punto dai un punteggio da 0 (se quel comportamento è assente in te) a 10 (se ti comporti anche tu così sempre). Per esempio: punto 1, Le persone mentalmente forti evitano di lamentarsi per le cose che non funzionano, per le “ingiustizie”, per come vengono trattate dagli altri. Dai 0 se ti lamenti spesso per quello che ti succede intorno, dai 10 se invece non ti lamenti mai e agisci. Se il tuo punteggio è inferiore a 7, lavoraci su e impegnati per migliorare quei punti dove ancora la tua forza mentale non è abbastanza forte.

Leggi l’articolo di Forbes qui (in inglese).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *